Quella di Non aprite quella porta è una storia vera solo in parte. Quel giorno Maria si sta rilassando a bordo piscina, mentre il marito e i figli stanno giocando in acqua con la palla. UNA STORIA VERA (USA, 1999) di DAVID LYNCH. Nel 2000, malato terminale, si è tolto la vita. Il contatto quotidiano con la sofferenza mi ha aiutato a  pensare agli altri». Non che le altre lo fossero meno; e non che questa non celi, sotto il desiderio di quiete e di riconciliazione con se stessi, i rimpianti, i terrori, le ingiustizie di intere vite. Durante il viaggio incontrerà molta umanità e solidarietà. Alvin Straight (Farnsworth) ha settantatré anni e nel 1994 viene a sapere che il fratello (Stanton), con cui non parla da dieci anni per un litigio, ha preso un infarto. Un film Lo firma un David Lynch in stato di grazia, e fuori dai cliché cari ai cinefili. Finalmente mi sento libera. I due non hanno mai avuto un grande rapporto. Poteva essere facile indulgere, durante il percorso, sulla bellezza indiscussa dei [...] Lineari, luminosi, aperti: così scorrono i 111 minuti di Una storia vera. Chissà cosa ha spinto il regista di Cuore selvaggio a girare questa ballata semplice e toccante ambientata nelle pianure di un'America [...] Per visitare il fratello infartuato Lyle con cui non parla da dieci anni per una lite, il 73enne Alvin Straight - che cammina con due bastoni e non ha patente - parte su un tagliaerba con rimorchio da Laurens (Iowa) per Mount Zion (Wisconsin), distante 317 miglia. - MYmonetro 4,13 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari. Il film Quasi Amici diretto da Olivier Nakache e Éric Toledano del 2011 è ispirato alla storia vera di Abdel Yasmin Sellou e di Philippe Pozzo di Borgo. Ciò non toglie che "Una Storia Vera" sia davvero toccante e commovente e dimostra, inoltre, la versatilità del cineasta americano. "Straight" sta per diritto, semplice, onesto ed è anche il cognome del protagonista. Trova una scia di sangue che finisce dietro una porta chiusa. Un viaggio in trattore per rivedere il fratello con cui non ha un buon rapporto. Titolo originale: The Straight Story. Molti gli incontri, compresa una coppia stralunata di fratelli meccanici (in perfetto stile Lynch). Miracoli dal Cielo: Il Trailer Ufficiale del Film - HD Compralo subito, È la vera storia di un 73enne deciso a far visita al fratello. Tutto orchestrato con molta tranquillità, al ritmo delle musiche suggestive del mai abbastanza osannato Angelo Badalamenti (spalla fissa del team lynchiano). Quasi 400 km dividono i due fratelli, in questo lungo viaggio tanti saranno gli intoppi, anche per via della [...] Film del 2013 diretto da Stephen Frears, Philomena è basato su una storia vera ed ha per protagonista l'attrice premio Oscar Judi Dench. Vai alla recensione », Un film quasi "impossibile": due ore in compagnia di un vecchio contadino che, a bordo di un lentissimo trattore, viaggia ostinatamente per 500 chilometri, con l'obiettivo di riconciliarsi col fratello prima di morire. Film 1999 Il bambino, adottato sotto pagamento da una facoltosa famiglia borghese, non ha mai saputo l’identità della sua madre naturale, né Philomena è più riuscita ad abbracciarlo da allora. Vai alla recensione ». e in DVD Bisogna essere in due - suggerisce The Straight Story - a rimirare silenziosi il firmamento, proprio come facevano da ragazzi Alvin e Lyle Straight in una lontana fattoria [...] Attualmente la Philomena Project, fondata insieme alla figlia Jane Libberton e a Susan Lohan della Adoption Right Alliance, si batte per far luce su decine di casi di ragazze madri allontanate irrimediabilmente dai propri figli e segregate nei conventi ad espiare le proprie colpe. 50 anni spesi a cercarlo ovunque facendo leva su tutte le sue conoscenze, compresa quella del giornalista Martin Sixsmith, rimasto colpito da questa storia a tal punto da scriverci un libro The lost child of Philomena Lee, da cui poi è stata tratta la pellicola cinematografica. Infine la triste notizia: Anthony era morto all’età di 62 anni, appena poco prima che Philomena scoprisse dove egli vivesse. Ci sono quelle che finiscono male (Boys Don't Cry) e quelle a lieto fine, o quasi, come Straight Story, ribattezzato per l'Italia proprio Una storia vera. Vai alla recensione ». Ne è l’esempio il giovane J.D. Per il resto sono daccordo, ti saluto e [...] - USA, Francia, La storia si sposta a tre giorni prima della scena di apertura. Eccola. Con Sissy Spacek, Harry Dean Stanton, Richard Farnsworth, Everett McGill, Jane Galloway Heitz. Narra la storia di una bambina, Regan, impossessata dal demonio e che dovrà essere esorcizzata da degli uomini di fede. Ho raccontato una famiglia. Infatti, nella fattispecie, il personaggio di Leatherface ricorda molto quello di Ed Gein, ma ha una propria identità ben diversa. Storia allegra e malinconica insieme, pervasa dalla freschezza delle terre del midwest americano ora deserte ed assolate, ora piovose e minacciose. Oggi la donna, ormai ottantenne, sembra aver trovato la pace interiore, senza però aver perso quella voglia di riscatto nei confronti del governo irlandese: «All’inizio ero piena di rabbia, quando sono uscita dal convento sono arrivata al punto di perdere la fede», ha raccontato. Quella che attraversa - da Laurens nello Iowa a Mount Zion nel Wisconsin - è un’umanità di cui il cinema sembra non aver memoria. Tra campi lunghi di valli e colline in Iowa e Wisconsin e primi piani di una faccia antica e determinata (l'ottantenne Richard Fornsworth) non è la storia di un pellegrinaggio edificante, [...] Filmati reali e una storia tragica: ecco perché American Murder: La Famiglia della Porta Accanto, docufilm di Netflix, sta facendo parlare molto di sé. Vai alla recensione ». Dopo il cupo e chiuso Strade perdute (Lost Highway, 1997), David Lynch racconta fatti, luoghi, volti, colori che si direbbero del tutto estranei alla sua poetica. Se vuoi saperne di più, Recensione di Vai alla recensione », È probabile che, di fronte a Una storia vera, un "road movie a quindici chilometri all'ora" come l'ha definito l'art director Jack Fisk, i cultori di David Lynch si strapperanno i capelli per aver perso il loro perverso polimorfo preferito, il maestro dell'orrore mentale, l'inventore dei luoghi e dei personaggi simbolo della paura della scorsa fine secolo; così come è probabile che i suoi detrattori, [...] Scopriamola Costretta a dare in adozione il figlio nato fuori dal matrimonio quando lei era ancora giovane, Philomena Lee ha passato il resto della sua vita a cercarlo. Opus n. 8 di Lynch, prodotto dalla montatrice Mary Sweeney (che firma la sceneggiatura, ispirata a una storia vera, con John Roach) anche con finanziamenti francesi, è il film più controcorrente e meno hollywoodiano degli anni '90. La scommessa è riuscita in pieno, grazie anche alla bravura di Richard Farnsworth (attore caratterista della vecchia guardia, ha recitato in Il fiume rosso, Il selvaggio, Spartacus e I cowboys). Sul fatto che non capisci niente di altri film di David, ricorda che non sempre bisogna capire tutto, devono essere vissute come un viaggio, un esperienza sensoriale, un viaggio dentro ai sogni. Vai alla recensione », Un uomo anziano privo di patente decide di intraprendere un viaggio di circa 400 chilometri col suo tagliaerba per andare a trovare il fratello, che non vede da tanti anni e col quale non è in bei rapporti, in seguito a un malanno di quest'ultimo. North Face - Una storia vera Streaming.Film North Face - Una storia vera in eurostreaming online.Guardare Film streaming in HD ITA e SUB ITA su EuroStreaming Gratis. Film che esalta il valore della famiglia, raccontando una storia vera, di un anziano che sul suo trattore cerca di andare a trovare il fratello, benchè i due non siano mai andati d'accordo. Film davvero piacevole, basato su buoni sentimenti. Attenzione. Il regista ha inteso dimostrare di saper costruire e dirigere una storia più realistica e lontana dai film visionari che lo hanno da sempre caratterizzato. Vai alla recensione », Nella profondità del cielo stellato che sovrasta le nostre strade e ci rapisce lo sguardo e l'anima, David Lynch scopre il senso della fratellanza, di quella suprema mostruosità capace di collocarci al centro del Pianeta Azzurro. ... ragazza che si trova a badare ai suoi fratellini perché il padre è morto e la madre lavora full-time per mantenere la famiglia. The Impossible: la storia vera della famiglia che ha ispirato il film di J.A. Questa volta, i protagonisti che devono affrontare l’impervio destino di essere nati ebrei durante il nazismo sono due fratelli: Joseph e Maurice Joffo. Il viaggio non è facile, il mezzo che ha scelto è un trattore piuttosto malconcio e la strada è lunga da Laurens nell'Iowa a Mt.Zion nel Wisconsin. Uscito nel 2017, il film Wonder con Owen Wilson, Julia Roberts e il piccolo Jacob Tremblay è stato un successo di pubblico e di critica in tutto il mondo. Il viaggio sarà anche un modo per ripercorrere la propria vita, oltre che confrontarsi con i nuovi valori dominanti nella società. La Teoria del Tutto, il film diretto da James Marsh con Eddie Redmayne e Felicity Jones nei panni di Jane Wilde Hawking è una storia vera. questo film non si può descrivere: commovente, unico e recitato splendidamente...non mi capacito di come un film cosi non abbia vinto nemmeno un oscar ma, come si sa, nn è una statuetta che fa di un film un capolavoro! .. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, 2 candidature a Golden Globes, Al Box Office Usa Una storia vera ha incassato 6,1 milioni di dollari . Una storia vera è disponibile a Noleggio e in Digital Downloadsu TROVA STREAMING Storie vere dall'America profonda. David Lynch ci regala una storia straordinaria, ma realmente accaduta: il vecchio Alvin Straight, di salute cagionevole e con una figlia leggermente ritardata, decide di intraprendere un lunghissimo viaggio per andare a trovare il fratello reduce da un infarto; a causa della sua condizione fisica però non ha più la patente e quindi inizia il suo avventuroso itinerario su di un trattorino [...] Appassionante che fa ricordare la spensieratezza della gioventù. Le sue osservazioni e la sua capacità di comunicare positivamente con poche parole ma, con una profondità umile ma di un'umanità straordinaria,(c [...] Appresa la notizia del fratello colpito da un infarto, il 73enne Alvin Straight è intenzionato a raggiungerlo per fargli visita, i due non si parlano da 10 anni per futili motivi,Alvin cerca così di rimediare intraprendendo una sorta di viaggio di redenzione su di un tosaerba. Sono passati tanti anni, ci sono archivi ancora inaccessibili. Ciò che sembra impossibile fino a poco tempo fa è ora auspicabile da fonti ufficiali. Il 26 dicembre del 2004 Maria Belon si trova in vacanza all’Orchid Resort Hotel in Thailandia, insieme al marito Quique e ai figli Lucas di dieci anni, Tomas di otto e Simon di cinque. Vai alla recensione », Driiin... Il semplice, ormai alieno suono di un vecchio telefono ci introduce nel migliore dei modi a Una storia vera, di David Lynch. Lo tsunami – The Impossible, la vera storia di Maria Belon e della sua famiglia. E invece il maestro David Lynch confeziona un film più che ottimo [...] Sin dal principio una diversa atmosfera aleggia nella cornice cinematografica di quest'opera; non c'è nè un incipit visionario nè una scossa adrenalinica ad aprire le danze. Il film Philomena, distribuito da Lucky Red e uscito nelle sale cinematografiche a dicembre 2013, venne persino nominato all’Oscar per ben 4 volte: Miglior film, Miglior attrice protagonista (Judi Dench), Miglior sceneggiatura non originale (Steve Coogan e Jeff Pope) e Miglior colonna sonora (Alexandre Desplat). Un giorno, Veronica decide di fare una seduta spiritica insieme alle sue amiche. Dettagli Schermata nera. Nessuno conosce meglio la tua vita di un fratello che ha quasi la tua età, sa chi sei e cosa sei meglio di chiunque altro. Dare alla luce un bambino fuori dal sacro vincolo del matrimonio, se oggi questa pratica può considerarsi quasi la norma, un tempo tale scelta veniva additata come un peccato per il quale era necessario prendere seri provvedimenti. Non avevo colpe». Philomena era poco più che adolescente quando nel 1952, rimasta incinta, era stata costretta a dare in adozione il figlio Anthony. La vecchiaia, l'importanza della famiglia, i ricordi e la saggezza, la vita e la morte, il regista abbandona momentaneamente gli incubi, le sue ossessioni e lo studio dei sogni per affrontare temi più forti e allo [...] ... e Ronald “Foxy” Jerothe, due affiliati della famiglia Gambino. Costretta a dare in adozione il figlio nato fuori dal matrimonio quando lei era ancora giovane, Philomena Lee ha passato il resto della sua vita a cercarlo.